The Legend of Zelda arriverà su dispositivi mobili

Secondo fonti di The Wall Street Journal (sempre ben informato in materia), Nintendo rilascerà un gioco per dispositivi mobili Android e iOS legato alla serie “The Legend of Zelda”. Nintendo ha sinora licenziato attraverso The Pokémon Company (in parte posseduta da Nintendo) la serie “Pokémon” per la realizzazione del gioco in Realtà Aumentata di Niantic “Pokémon GO” e ha lavorato con DeNA a “Super Mario Run”, gioco a pagamento (con demo gratuita) di “Super Mario Bros.”, e “Fire Emblem Heroes”, gioco free-to-play di “Fire Emblem”.

Durante il 2017 è prevista già l’uscita di un videogioco per dispositivi mobili legato alla serie “Animal Crossing” e il gioco per dispositivi mobili di “The Legend of Zelda” sarà la tappa successiva. Le fonti di The Wall Street Journal non ci dicono ancora se “The Legend of Zelda” per dispositivi mobili arriverà già nel 2017 e non ci dicono ancora niente sul modello economico che sarà adottato da Nintendo o come sarà possibile tradurre su piattaforme mobili un gioco basato sull’esplorazione, bidimensionale o tridimensionale.

L’ultimo “The Legend of Zelda”, “The Legend of Zelda: Breath of the Wild”, è uscito sia su Wii U sia sulla nuova console ibrida fissa/portatile Nintendo Switch e ha ottenuto un successo immediato, vendendo nella sua versione per Nintendo Switch più della console stessa (ho discusso in questo articolo come sia potuto succedere). La versione per dispositivi mobili sarà pensata, nelle intenzioni di Nintendo, anche per attirare verso la serie principale e le sue console nuovo pubblico, e mi aspetto meccaniche totalmente riviste per valorizzare la nuova piattaforma, come già accaduto per “Super Mario Run.”

fonte The Wall Street Journal