AnTuTu sentenzia: HTC U 11 lo smartphone più performante davanti a iPhone 7 Plus!

E’ quantomeno sorprendente la classifica pubblicata con cadenza mensile da AnTuTu e che misura le performance dei top di gamma presenti sul mercato. La graduatoria di cui parliamo oggi è relativa al mese di maggio e quindi non tiene conto di numerosi smartphone lanciati nelle ultime settimane; ma probabilmente sarebbe cambiato poco.

Il risultato è a suo modo storico perché per la prima volta a capeggiare la classifica del famoso sito di benchmarking c’è un Android. E nemmeno dei più reclamizzati. Sì, perché al vertice non c’è il Samsung Galaxy S8, né tantomeno la sua versione Plus, bensì HTC U 11. Che il nuovo flagship dell’azienda di Taiwan avesse tutte le carte in regola per duellare alla pari coi competitors più celebrati l’avevamo intuito da tempo. Da qui a diventare addirittura il più performante del lotto ce ne passava.

Scala quindi al secondo posto, tra l’altro con un distacco sostanzioso, iPhone 7 Plus; il rilascio di iOS 10.3, probabilmente, ha influito sul risultato. A seguire, tutti oltre i 172mila punti, un altro device che ha fatto parlare benissimo di sé in questa prima metà di 2017, lo Xiaomi Mi 6, accompagnato (finalmente) dai due Samsung Galaxy S8. Seguono iPhone 7, OnePlus 3T e OnePlus 5.

Va sottolineato che la graduatoria è la media di tutti i benchmark effettuati durante il mese; in altre parole, la graduatoria è particolarmente attendibile. Complimenti ad Htc!

fonte AnTuTu