EA Access e Origin Access disponibili per sette giorni in prova gratuita

In occasione dell’E3, o meglio della conferenza EA Play che Electronic Arts tiene contemporaneamente all’E3 ma non dentro l’E3, Electronic Arts ha deciso di promuovere i suoi servizi su abbonamenti EA Access e Origin Access con sette giorni di prova gratuita. La promozione festeggia anche i risultati di Play to Give, un’iniziativa di beneficenza di Electronic Arts che ha raccolto un milione di dollariu per HeForShe, il National Bullying Prevention Center e Ditch the Label.

Gli utenti PC possono cliccare qui per iscriversi alla settimana di prova gratuita di Origin Access, che dà accesso (a €3,99 al mese o €24,99 all’anno) a una libreria di giochi Electronic Arts, demo dei giochi in uscita e uno sconto del 10% su Origin, il client e piattaforma di distribuzione digitale di EA. Avrete anche la necessità di scaricare Origin per sfruttare questa opportunità e provare i giochi disponibili gratuitamente. Abbiamo “FIFA 17”, “Star Wars: Battlefront”, “Mirror’s Edge: Catalyst” (probabilmente riuscirete a finirlo nel tempo della prova gratuita), “Tifanfall”, “Mass Effect”, “Unravel”, “Plants vs Zombies: Gardn Warfare 2”, “Battlefield 4”, gli orridini “Crysis 2” e “Crysys 3”, “Dragon Age: Inquisition”, “Torchlight 2”, “This War of Mine” (assolutamente da provare), “Orwell”, “Trine”, “The Banner Saga” e la serie completa di “Dead Space” (lasciate perdere il terzo).

Su Xbox One potrete provare invece EA Access, l’equivalente console di Origin Access (anch’esso dotato di una libreria di giochi disponibili gratuitamente per gli abbonati), mentre su PlayStation 4, dove non c’è Origin Access o EA Access, potrete provare gratuitamente “Madden 17”, “FIFA 17”, “Titanfall 2”, “UFC 2” e “Plants vs Zombies: Garden Warfare 2”. Infine, se possetete “Star Wars Battlefront” su PS4 potrete giocare a tutte le mappe aggiuntive durante questo periodo. La possibilità di iscriversi alla settimana di prova gratuita per EA Access e Origin Access finirà il 19 giugno. Considerate che quando scadranno i sette giorni di prova comincerete a pagare la tariffa (mensile o annuale, a seconda della vostra scelta) per l’abbonamento, quindi se non volete pagarla dovrete annullare l’abbonamento alla fine della prova stessa.