Honor 6 Play, ok dal TENAA: specifiche tecniche al completo

Tra i vari dispositivi che sono passati tra le sue mani, oggi il TENAA ha avuto modo di certificare anche uno smartphone a marchio Honor. Si tratta di Honor MYA-AL10, o meglio, di quello che dal punto di vista commerciale dovrebbe essere venduto come Honor 6 Play.

Parliamo quindi di uno smartphone che come possiamo intuire dal nome, sarà principalmente indirizzato a una fascia bassa di mercato. Per lui ci aspettiamo quindi un prezzo tutto sommato contenuto e una scheda tecnica pronta ad adeguarsi di conseguenza.

Honor 6 Play, sulla base di quanto emerso dalla documentazione TENAA, dovrebbe fare sfoggio di un display 5″ HD, di un processore Qualcomm Snapdragon 425 quad-core e di un reparto memorie affidato a 2GB di RAM e a 16GB di storage (con possibilità di espansione tramite microSD). Le fotocamere saranno basate su un sensore posteriore da 8 megapixel con flash LED, mentre la parte frontale sarà affidata a un’ottica da 5 megapixel. A chiudere il tutto troveremo una batteria da 2.920 mAh e un sistema operativo basato su Android 6.0 Marshmallow.

Nulla di particolarmente esaltante, dunque. Eppure Honor 6 Play dovrebbe riuscire ad attirare quegli utenti che non vogliono spendere grosse cifre per uno smartphone e che a livello di esperienza d’uso sono pronti ad accontentarsi di poco.

fonte TENAA