Microsoft ha reso di nuovo importanti gli Avatar di Xbox Live

Microsoft prosegue con l’annunciato rinnovamento degli Avatar, la rappresentazione degli utenti all’interno di Xbox Live. In autunno gli Avatar avranno un nuovo aspetto, sempre sintetico e in stile cartoon ma molto più curato e carnoso e avranno nuove possibilità di personalizzazione: potranno guidare veicoli, potranno essere ulteriormente personalizzati per quanto riguarda colori di abbigliamento e capelli e avranno nuove opzioni che renderanno la rappresentazione più inclusiva.

Sarà possibile avere Avatar con braccia o gambe prostetiche, sarà possibile avere Avatar su sedia a rotella, sarà possibile avere Avatar incinte e gli abiti non saranno limiti dal genere: tutti gli Avatar potranno indossare tutti i costumi. Una possibilità presente anche in “Sunset Ovedrive” per Xbox One e che spero diventi la norma in tutti i videogiochi. Posso uccidere orchi ma non posso indossare un abito lungo?

I nuovi avatar Xbox Live arriveranno prima su PC e solo in un momento successivo sulle console Xbox. A partire da Xbox One l’esistenza degli Avatar, introdotti in Xbox 360 el 2008 (da Rare), è diventata meno importante, seguendo lo stesso percorso che ha reso insignificanti i Mii su Nintendo Switch di Nintendo. Microsoft non sembra però voler trascurarli totalmente e anzi con questo aggiornamento fa un importantre passo avanti nel renderli davvero pronti a rappresentarci nel mondo digitale.