Contrordine! Samsung Galaxy Note 8 può arrivare già a inizio settembre: ecco il motivo

Quella che sembrava essere ormai una certezza relativa al Samsung Galaxy Note 8 è di nuovo in bilico: la data di lancio del nuovo, e attesissimo, phablet torna ad essere motivo di discussione. Il percorso dei rumors delle ultime settimane è stato schizofrenico: prima settimana di settembre, metà agosto, fine agosto, prima metà di settembre e, infine, inizio autunno. Su quest’ultimo periodo sembravano ormai coincidere tutti prima degli ultimi dati sulle vendite (sottolineiamolo subito, non ufficiali) del Samsung Galaxy S8.

Ebbene, un rallentamento consistente nel numero delle unità vendute dell’attuale top di gamma sembra sia stato già preso in considerazione dai vertici dell’azienda coreana: dopo l’inizio boom, il bilancio a due mesi dal lancio (quindi risalente all’ultima settimana di giugno) parla di 9.8 milioni di Galaxy S8 acquistati, contro i 12 milioni dell’S7. Un passo indietro che potrebbe così condizionare, ed anticipare, la data di lancio del Samsung Galaxy Note 8.

Così, incredibile ma vero, si torna al punto di partenza: l’IFA di Berlino, in programma dall’1 al 6 settembre, è ora lo scenario più probabile per il lancio del phablet. Un device di cui, per inciso, si continua a rumoreggiare: sono di oggi le due immagini che vedete in basso e che sembrano ritrarre la parte frontale. Le somiglianze col Galaxy S8 sono evidenti, le cornici sembrano ancora più sottili e in alto c’è appena spazio per auricolare, scanner dell’iride e fotocamera anteriore.

fonte Phonerena.com