Xiaomi lancia una nuova versione del Redmi 4A con 3 GB di RAM

Notizia rilevante quella che ci arriva dall’India e che riguarda il secondo produttore che vende più smartphone nel paese asiatico. Parliamo di Xiaomi (alle spalle soltanto di Samsung) che nel 2017 ha decisamente aggredito la fascia bassa del mercato proponendo il Redmi 4A, particolarmente apprezzato anche alle nostre latitudine per un rapporto qualità-prezzo difficilmente migliorabile.

Ebbene, in India è stata lanciata una nuova variante dello Xiaomi Redmi 4A che porta con sé due importanti miglioramenti: dall’accoppiata 2 GB di memoria RAM-16 GB di storage interno, si passa ad una combinazione di 3+32 GB che appartiene a device già di un livello superiore. Caratteristiche che si aggiungono così ad una scheda tecnica già rilevante per il prezzo con cui è stato commercializzato: display da 5 pollici in HD; Snapdragon 425, batteria da 3.120 mAh e fotocamere da 13 e 5 MP (posteriore ed anteriore). Particolare non da poco: nonostante in stock sia presente MIUI 8 con Android 6.0 Marshmallow, è attesa la MIUI 9 probabilmente entro fine anno.

Capitolo prezzi: Xiaomi Redmi 4A è venduto in India a 5.999 rupie (siamo nell’ordine degli 80 euro al cambio attuale), la versione con 3 GB di memoria RAM sarà lanciata domani a 6.999 rupie (90 euro). Attendiamo con ansia che questa variante arrivi presto sugli store online per capire se riuscirà a mantenersi nell’ordine dei 100 euro per il nostro mercato.

fonte GizmoChina
lascia un commento