MSI e nVidia insieme per i notebook da gaming certificati VR

MSI ha presentato ieri a Milano la sua nuova linea di notebook aggiornati con le ultime schede video di casa nVidia, più precisamente le GPU GTX 1060, 1070, 1080 che con l’avvento dell’architettura Pascal perdono il suffisso M sia di nome che di fatto: finalmente il VR in mobilità!

MSI: No.1 in Gaming

MSi gt MSI ribadisce quanto sia importante per l’azienda essere il leader del mercato con un ottimo 19% di market share nel settore gaming notebook, tanto importante da essere il primo marchio a portare le nuove GTX serie 10 di nVidia sui loro portatili. Per quanto riguarda le performance, le nuove schede nVidia per notebook sono sorprendenti: non troviamo differenze con le versioni desktop per quanto riguarda architettura e rimangono praticamente invariati i CUDA cores con un clock leggermente più basso. Le nuove schede permettono infatti a questi nuovi notebook di essere certificati per un ottima esperienza VR (la sigla VR di fianco al nome dei nuovi portatili è infatti per via di questa certificazione).gt83vr
Parlando di numeri, il nuovo top di gamma di MSI GT83VR Titan SLI con Intel Core i7 6820HK @turbo mode (modalità introdotta da MSI per l’overclock con un solo click) e la GTX 1080 riesce ad ottenere lo stesso risultato sul benchmark 3DMark 11 di un Pc desktop con Intel Core i7 6700k @4GHz e la GTX 1080 (il risultato è ottenuto in singola scheda) [20500 punti].
Ovviamente per ottenere risultati simili MSI ha dovuto anche lavorare moltissimo sul fronte dissipazione, dove troviamo ventole migliorate ed un numero impressionante di heatpipes che arrivano fino a 15 nella versione GT83VR Titan SLI che come suggerisce il nome integra ben 2 GTX 1080 in configurazione SLI.

gt73vrPer venire incontro ad altre esigenze di gaming MSI propone anche una variante denominata GT73VR Titan SLI che impiega per la prima volta nella storia del brand un display 120Hz con un tempo di risposta di 5ms GtG. Anche in questo caso il sistema di dissipazione è con delle heatpipes appositamente progettate e le nuove ventole per disperdere al meglio il calore. I condotti dedicati alla CPU e alla GPU rimangono comunque divisi in modo da non andare ad intaccare le performance di raffreddamento.

gs63Per ultimo ma non meno interessante, MSI introduce il modello GS63VR Stealth Pro, il più sottile e leggero notebook certificato VR, alto solo 17.7mm e dal peso di 1.9Kg con uno chassis in lega Mg-Li. Questo modello in particolare adotta la nuova GTX 1060, con la quale è possibile giocare tranquillamente alla risoluzione FullHD, ovvero quella del pannello montato su questo modello.

Performance in tutti i settori

Oltre che nel settore grafico MSI non vuole sfigurare nemmeno negli altri ambiti di uso di un notebook tradizionale. Per prima infatti esalta la qualità del monitor 120Hz montato sul GT73VR che copre il 94% NTSC per garantire un ottima qualità e fedeltà del colore. Oltre al colore per un vero gamer, ma anche per chi usa il notebook per lavorare, è importante anche la qualità e la pulizia del suono e MSI paragona la qualità audio dei suoi notebook ad una Bugatti nel regno delle automobili: mostruoso. Oltretutto rimane sempre presente la già conosciuta funzione Super RAID4 a cui viene aggiunta la funzione X-Boost per aumentare la velocità delle porte USB 3.0 (+30% performance) e dello storage sia PCI-E che SATA (+10%) garantendo soprattutto una lettura e scrittura dei dati più stabile e omogenea offrendo così una velocità media molto più alta.

Conclusione

MSI introduce sul mercato nuovi notebook con le prestazioni al livello di un computer desktop ma con la praticità e la portabilità di un computer portatile, soprattutto su alcuni modelli come il GS63VR, che non differisce molto dall’idea generale di computer portatile giornaliero. Sarà possibile dunque acquistare uno di questi nuovi notebook gaming MSI approfittando delle offerte bundle dedicate al back to school che offre ai clienti della linea GT uno zaino Battlepack, un cuscino da collo e un gadget da costruire, per la serie GS uno zaino Air Backpack oltre al gadget e al cuscino, mentre chi si “accontenterà” dei vecchi ma buoni GE72, GE62 6QG avrà uno zaino, un gadget e un portachiavi firmato dal brand! Per eventuali informazioni aggiuntive lascio il link del Back To School MSI

Potrebbe piacerti anche