Uno dei problemi riscontrati dai possessori di Microsoft Surface 2 o Surface Pro 2 è un eccessivo surriscaldamento che si verifica durante attività intensive per il dispositivo come il gaming: una situazione che porta automaticamente il dispositivo ad abbassare di netto il livello di luminosità dello schermo per cercare di raffreddare l’unità. Una situazione spiacevole e fastidiosa per gli utenti, ma che sta per essere risolta grazie all’arrivo di un apposito aggiornamento firmware.

Come ha spiegato un portavoce Microsoft, i dispositivi Surface sono stati progettati in modo che la luminosità dello schermo venga automaticamente ridotta in caso di uso intensivo della CPU, che provoca un naturale surriscaldamento del device. La verità però è che in molte situazioni trattasi di una soluzione assolutamente non necessaria e la priorità di Microsoft è quella di offrire ai propri consumatori la miglior esperienza d’uso possibile.

surface pro 2

Per questa ragione si sta dunque lavorando a un aggiornamento firmware che impedisca al sistema di abbassare la luminosità del display quando non veramente necessario. L’aggiornamento sarà parte di uno dei prossimi pacchetti Windows Update. Nel frattempo, Microsoft consiglia di far raffreddare il Surface per un minuto o due in modo da far ritornare la luminosità del display ai livelli ottimali.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]