Windows 8.1 ha raddoppiato la diffusione sul mercato nella prima metà del mese in cui è stato è lanciato, secondo quanto fa sapere un rapporto pubblicato dall’azienda di analisi web Net Application. Il sistema operativo di casa Microsoft è salito a un market share pari a 1.72%, contro lo 0.87% precedente. Il trend è atteso in crescita anche per le prossime settimane.

Il miglioramento è da attribuire principalmente all’upgrade da Windows 8 a Windows 8.1, cui roll-out è partito nella metà di ottobre gratuitamente per tutti i possessori di una licenza del nuovo sistema operativo.

Nonostante ciò, per i sistemi operativi Windows c’è da segnalare un calo generale. La diffusione sul mercato della piattaforma Microsoft nel mese di ottobre ammonta al 90.66% del mercato, contro il 90.81% fatto registrare a settembre. Dall’altra parte, crescono i sistemi operativi Mac OS X, dal 7.62 al 7.73%.

Leggerissima crescita per Windows 7, che sale al 46.42% (46.39 a settembre). Calano invece Windows Vista e Windows XP. Il primo è sceso a una quota del 3.63%, mentre il sempre mai dimenticato XP si trova al 31.24%, comunque non un grosso calo da settembre, quando la quota di mercato era pari al 31.42%.

Infine, Linux è sceso all’1.61%, contro un market share dell’1.65% fatto registrare un mese prima.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]