Al prossimo Game Developers Conference, Microsoft, mostrerà al mondo le sue nuove API per lo sviluppo di videogiochi su piattaforma Windows, che ha chiamato, in modo molto originaleDirectX 12.

A rivelarlo è stata la stessa Microsoft con una pagina internet, disponibile a questo indirizzo, creata per l’occasione.

Nel manifestano spiccano loghi illustri, come AMDIntelNvidia Snapdragon. Proprio la presenza di quest’ultima alla conferenza è un chiaro segno di come il noto colosso americano sia intenzionato a rendere le prossime directX più scalabili e più compatibili rispetto a quelle attuali, strizzando l’occhio al mercato mobile.

directx-12-logo_t

Secondo vari insiders, le DX 12 saranno rese disponibili nel 2015 con la prossima versione di Windows, costringendo gli utenti a fare il salto dal tanto apprezzato Windows 7 a  Windows 9, scatenando le lamentele dei più. Già adesso le attuali DX 11.2 sono disponibili esclusivamente per Windows 8.1 ed è più che logico che Redmond segua la stessa linea di pensiero.

Come di consueto, ad ogni nuova DX, ritornano le varie preoccupazioni e le varie domande di rito: performance? Ne vale la pena? Ma soprattutto: sarà compatibile con le attuali schede video?

Ad oggi, purtroppo, non ci sono ancora risposte a queste domande, per saperne di più non ci resta che attendere nuovi rumors e l’avvio della GDC il prossimo 20 Marzo.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]