Sono interessanti le nuove indiscrezioni su Samsung Galaxy Note 4 che provengono direttamente dalla stampa coreana. Stando infatti alle ultime voci di corridoio, la presentazione del phablet è attesa nel mese di settembre durante il tradizionale appuntamento annuale dell’IFA di Berlino e sarà accompagnata anche dal debutto di una serie di dispositivi indossabili inediti, oltre a una nuova TV OLED curva. Quest’ultimo dettaglio è interessante perché si ricollega direttamente a Galaxy Note 4: pare che il produttore voglia realizzare una variante con display curvo da lanciare tuttavia soltanto in alcuni mercati di nicchia. Tutti gli altri vedranno invece la commercializzazione di un phablet con tradizionale display AMOLED piatto.

Evidentemente la produzione di massa per pannelli curvi o flessibili non è ancora pronta, per questo Samsung potrebbe optare per un modello limitato soltanto a qualche mercato. Sebbene sia un aspetto oggettivamente deludente, l’indiscrezione dunque non ci sorprende affatto. Naturalmente, sarà l’unica differenza tra questo e la variante prevista invece per gli altri mercati, perché per il resto le caratteristiche tecniche saranno praticamente identiche: display Quad HD (2560 x 1440 pixel), chipset Qualcomm Snapdragon 805, fotocamera posteriore da 16 megapixel e probabilmente un nuovo form factor come già era stato anticipato dalla stessa Samsung. Vedremo quindi nei prossimi mesi cosa ci riserverà il nuovo Galaxy Note.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]