Apple lancerà iPhone 6 il prossimo 25 settembre, stando a fonti dell’industria citate dal portale China.com. Il paese asiatico dovrebbe essere peraltro tra i primi al mondo a vedere la commercializzazione del nuovo smartphone, a ulteriore testimonianza degli sforzi del colosso di Cupertino volti a conquistare anche l’importante e potenzialmente immenso mercato cinese. Un’indiscrezione che a dire la verità è un po’ sospetta visto che la multinazionale statunitense lancia storicamente i suoi nuovi dispositivi di venerdì (il 25 settembre cade di giovedi), mentre è più credibile pensare alla data del 19 settembre di cui si era parlato la scorsa settimana. In ogni caso, pare evidente che intenzione dell’azienda, come accaduto lo scorso anno, sia quella di commercializzare la prossima generazione di iPhone sul finire dell’estate.

iPhone 6 phablet
Le fonti spiegano anche che il modello da 5.5 pollici di iPhone 6 dovrebbe prendere il nome di iPhone Air, evidentemente per dare una migliore distinzione rispetto la variante da 4.7 pollici e creare meno confusione tra i consumatori. In questo modo si eviterebbe insomma l’errore commesso con iPhone 5S e 5C, che ha portato evidenti svantaggi soprattutto a quest’ultimo. Per quanto riguarda i prezzi, per iPhone 6 si parla di di 5.288 yuan (pari a circa 850 dollari al cambio attuale) per la versione da 32 GB. 5.998 yuan (965 dollari) per iPhone Air. Insomma, come spesso accade in questi casi c’è un po’ di confusione ma anche delle (sembra) inevitabili certezze: doppia versione, lancio a settembre e prezzi in linea con le generazioni precedenti. Sarà interessante vedere ovviamente in quale fascia si collocherà il phablet a livello di costi.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]