Sembra proprio che Moto G aspiri a divenire il riferimento numero uno degli smartphone lowcost, tanto è vero che sono numerosi i riferimenti fatti su di lui così come notevoli i risultati ottenuti in termini di vendite. Tuttavia la concorrenza in questo segmento di mercato è particolarmente accentuata, con particolare riferimento al nuovo ZTE Warp Sync che pare avere la scheda tecnica ideale per fare concorrenza al Moto G di Motorola.

Al suo seguito troviamo infatti un display 5″ HD 720p (720 x 1280 pixel), CPU Qualcomm Snapdragon 400 quad-core da 1.2 GHz, 2 GB di RAM, 8 GB di memoria interna espandibili tramite microSD, fotocamera 8 MP con Flash LED e un sensore anteriore da 1.6 MP. La batteria è da 2.300 mAh, mentre il comparto connettività trova realizzazione nelle reti LTE, Bluetooth 4.0 e Wi-Fi.

ZTE Warp Sync monta un sistema operativo basato su Android 4.4.2 KitKat, elemento che lo lascia leggermente indietro rispetto a Moto G che ha già Android 4.4.4.

Tuttavia l’aspetto probabilmente meno entusiasmante di questo ZTE Warp Sync è legato al fatto che lo smartphone sarà distribuito solo nel mercato americano per il carrier Boost Mobile. Il suo prezzo di vendita è fissato in 180$ per la soluzione priva di contratto, sebbene tutti noi continuiamo a sperare che questa nuova creatura lowcost possa arrivare anche sul nostro mercato.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]