Negli ultimi anni Batman è stato senz’altro il protagonista, nella lunga lista di supereroi DC o Marvel, con diversi film (la trilogia di Nolan, finita con Batman The Dark Knight Rises), i diversi adattamenti di LEGO Batman (tra cui l’ultimo uscito anche su piattaforme di nuova generazione e da noi recensito, LEGO Batman 3: Gotham e Oltre), e per finire, la serie videoludica di Arkham, nata nell’ormai lontano 2009 con il primo Batman: Arkham Asylum, sviluppato da Rocksteady Studios.

Il titolo ha avuto un grande successo, venendo acclamato a gran voce dalla stampa videoludica nonchè ovviamente dai giocatori di tutto il mondo, portando quindi il team di sviluppo a realizzare ben due seguiti, l’ottimo Batman: Arkham City e l’ultimo, Batman: Arkham Origins (sviluppato però da Splash Damage). Gli sviluppatori Rocksteady Studios sono tornati con il nuovo episodio Batman: Arkham Knight, prossimamente in arrivo su console di nuova generazione, Playstation 4 e Xbox One, nonchè ovviamente PC.

Nella giornata di oggi, siamo a venuti della conoscenza del fatto che il titolo sia stato classificato dall’ESRB, l’organo statunitense di classificazione dei videogiochi. Contrariamente ai precedenti titoli, che hanno ricevuto la classificazione “T for Teen”, Batman: Arkham Knight è stato classificato “M for Mature“, a causa probabilmente di contenuti più maturi e oscuri rispetto al passato. Ricordiamo che il titolo è atteso per il prossimo 2 Giugno.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]