Lo scorso Novembre, in concomitanza con l’uscita di Super Smash Bros. su Wii U (la versione 3DS era infatti uscita alcune settimane prima, in anticipo), Nintendo ha lanciato la sua linea di statuine (che come abbiamo già detto, richiama molto la filosofia degli Skylanders e di Disney Infinity), chiamati Amiibo.

Questi Amiibo sono niente di meno che delle statuine dei più popolari franchise della casa di Kyoto, dotati nella loro parte inferiore di uno speciale chip NFC in grado di essere riconosciuto al semplice tocco dal Gamepad del Nintendo Wii U, o in alternativa dal New 3DS, che ha un sensore di default in grado di leggere il chip NFC degli Amiibo. Chiaramente questa è stata una mossa commerciale piuttosto furba, dal momento che “costringe” (almeno per ora) in un certo senso chi voglia fare uso di questi Amiibo su console portatile ad acquistare il New 3DS.

Fortunatamente Nintendo ha tranquillizzato tutti i giocatori (in possesso delle precedenti versioni di 3DS), dichiarando che sarà disponibile un lettore da collegare alla console, che permetterà quindi di usare gli Amiibo allo stesso modo del New 3DS. Nella giornata di oggi è stato annunciato che il lettore verrà lanciato in Giappone nel corso di quest’Estate, mentre non sono state divulgate informazioni in merito al mercato europeo.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]