Samsung continua a perdere pezzi e lo fa persino in un mercato che fino a questo momento gli era stato di grande aiuto anche nei momenti più difficili: il colosso sudcoreano perde il primato fino ad ora detenuto in India lasciando il primo posto alla compagnia locale Micromax.

E pensare che Samsung aveva riposto grandi speranze nei confronti di questo mercato, se non altro perchè proprio l’India rappresenta un territorio con oltre un miliardo di persone ed un’aspettativa che a livello tecnologico è ancora in continua crescita. Ricordiamo infatti che in questo Paese non ci sono tutte le super tecnologie che già popolano i nostri mercati: di lavoro da fare in questo senso ce ne sarebbe potuto essere a volontà.

Il fatto che Samsung abbia prestato all’India un particolare occhio di riguardo lo si consta quando facciamo la conoscenza di smartphone pensati ad hoc per questo mercato, ad esempio. E il chiacchieratissimo Samsung Z1, primo telefono con sistema operativo Tizen, ne è la prova più evidente.  Tuttavia qualcosa sembra non essere bastato per far sì che il colosso di Seul potesse continuare a dirsi il primo di tutta l’India: ora è Micromax ad avere la meglio.

Pur non vantando gli stessi mezzi del competitor d’Oriente, questa compagnia locale in continua crescita ha saputo rispondere alle esigenze degli indiani a suon di entry-level dai prezzi stracciati; ma è anche stata avvantaggiata dall’aver saputo cogliere le opportunità date dal progetto Android One di cui Micromax è uno degli attori più importanti.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]