Come l’alta definizione fu uno dei fattori più importanti della generazione appena passata (Xbox 360 e Playstation 3), così la nuova generazione di console ha segnato un aspetto più “social”, a partire dai titoli (la gran parte dei giochi permette di condividere i propri risultati su Facebook e altri social network) fino ai video che possono essere caricati su Youtube o Facebook, e ancora Twitch, che dà la possibilità agli utenti sia di Playstation 4 che di Xbox One di condividere (con l’emozione della diretta) le proprie partite e le proprie sessioni di gioco, con la possibilità di interagire con altri utenti.

Chiaramente per condividere i propri video, gli sviluppatori hanno dato la possibilità ai giocatori di modificare ed editare le proprie partite con effetti, tagli e quant’altro. Nel caso di Xbox One, l’app in questione si chiama Upload Studio, e a breve subirà un corposo aggiornamento che introdurrà diverse migliorie utili per l’editing. Nella fattispecie Larry Hryb, direttore esecutivo di Xbox Live, ha preso parte a un video in cui mostra tutte le nuove funzionalità introdotte dall’aggiornamento di Xbox Upload Studio.

Dopo questo aggiornamento, i giocatori avranno modo di inserire nel proprio video fino a 15 diversi spezzoni, con una durata massima di 30 minuti. Vi segnaliamo nella sezione sottostante il video in questione, per chi fosse interessato, augurandovi buona visione.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]