L’anno scorso il franchise di Dragon Age si è fortunatamente risollevato con l’ultimo episodio, Dragon Age: Inquisition (uscito nel mercato europeo lo scorso 21 Novembre su Xbox One, Playstation 4, PC, Xbox 360 e Playstation 3), che è stato accolto molto positivamente sia dalla critica videoludica che dai giocatori di tutto il mondo, ricevendo anche l’ambito premio di “Game of the Year” in occasione dei DICE Awards, soprattutto dopo un deludente Dragon Age 2 che era stato criticato specialmente dai fan della serie.

Nella giornata di oggi, lo scrittore di BioWare David Gaider ha annunciato, tramite un post ufficiale sul suo profilo Twitter il suo passaggio dalla realizzazione di Dragon Age a un nuovo, inedito progetto di BioWare non ancora annunciato al pubblico. David Gaider per chi non lo sapesse è stato uno degli sviluppatori portanti del franchise di Dragon Age sin dal suo primo capitolo (Dragon Age: Origins uscito nel lontano 2009 in tutti i mercati), lavorando poi ai successivi episodi fino appunto al più recente Dragon Age: Inquisition.

Al momento non abbiamo notizie precise su questo inedito progetto di BioWare, né sullo stato di avanzamento del titolo, ma sembra proprio che si tratti del ritorno di un grande franchise. Staremo a vedere, nel frattempo non ci resta quindi che aspettare l’Electronic Entertainment Expo 2015 di Giugno per avere ulteriori dettagli.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]