Con l’aggiornamento del sistema operativo desktop di Apple, arriva la nuova applicazione per le foto su Mac: l’update di OS X Yosemite è avvenuto oggi dopo un lungo periodo di beta ed ha portato una novità attesa da tempo. Questa applicazione per le foto infatti era stata presentata un anno fa al WWDC ed era disponibile da febbraio per gli sviluppatori in versione di prova, ma oggi vi è stato il suo lancio ufficiale divenendo quindi disponibile per tutti gli utenti della mela morsicata.

Apple: nuova applicazione per le foto su OS X Yosemite v10.10.3!

Con l’avvento della nuova app per le foto (Photos) scompaiono quelle presenti finora su OS X, cioè iPhoto e Aperture, mettendo a disposizione un’unico ambiente per l’editing e la gestione delle immagini. L’azienda ha inoltre annunciato che gli utenti potranno continuare ad usare il software Aperture su Yosemite, ma lo sviluppo della vecchia applicazione è stato interrotto. Con Photos le immagini verranno organizzate per Anno, Momenti e Collezioni proprio come sulla versione del programma per iOS, inoltre è presente una nuova suite di strumenti professionali per la loro modifica. Le foto vengono inoltre salvate sul profilo iCloud Photo dell’utente, si possono creare degli album personalizzati e si può ordinarne la stampa.

Sarà quindi possibile accedere a foto e video salvati sul proprio iCloud Photo tramite il sito iCloud.com o da qualsiasi dispositivo mobile Apple. Con l’aggiornamento ad OS X Yosemite versione 10.10.3 arrivano altre novità, è presente infatti anche il supporto per le rinnovate emoji che portano 300 nuovi personaggi, sono stati apportati dei miglioramenti a Safari e i nuovi suggerimenti di Spotlight. Di solito il sistema operativo segnala in automatico se è presente un aggiornamento, altrimenti basta andare sul Mac App Store e scaricare l’apposito pacchetto.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]