L’azienda cinese Xiaomi presto potrebbe tentare l’espansione anche nel resto del mercato globale, ma per il momento preferisce commercializzare il suo nuovo Xiaomi Mi 4i vicino casa, cioè in India. Lo smartphone, ottimo modello di fascia media dal design curato, sarà disponibile a partire dal 30 Aprile al prezzo di 200 dollari (191 Euro) e presenta delle specifiche davvero interessanti che già in parte erano note grazie ai diversi rumors circolati online ultimamente.

Il display ha un design unibody compatto con un hardware composto da un SoC Snapdragon 615 di seconda generazione, con chip octa-core a 64 bit Cortex A53, di cui 4 clock sono a 1.7 GHz e gli altri 4 ad 1.1 GHz, GPU Adreno 405, una memoria RAM LPDDR3 da 2 GB e memoria di archiviazione da 16 GB non espandibile con MicroSD. Il display da 5 pollici Full HD con risoluzione 1920 x 1080 (441 ppi) è un “Sunlight Display” e nell’uso al sole è migliore degli LCDs, inoltre lo Xiaomi Mi 4i ha una fotocamera posteriore con sensore Sony da 13 Mpx con apertura focale di f/2.0 e flash dual LED, mentre quella anteriore è da 5 Mpx con focale f/1.8. Il telefono è un dual SIM con supporto alle reti 4G e al dual stand-by.

Esteriormente il nuovo terminale è costruito in plastica morbida ed verrà reso disponibile in vari colorazioni, cioè giallo, bianco, rosa, azzurro e nero e secondo quanto dice l’azienda, è il 13% più leggero ed il 12% più sottile dello Xiami Mi4. Sul lato software invece lo Xiaomi Mi 4i ha sistema operativo Android 5.0 Lollipop con interfaccia MIUI 6 modificata appositamente per questo modello. Poiché per il momento verrà venduto inizialmente solo in India, non sono presenti i servizi Google: per il momento infatti non sarà disponibile in Italia, ma presto potrebbe arrivare con qualche rivenditore terzo.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]