Il lancio di HTC One M9 non è stato accolto particolarmente bene dal grande pubblico per almeno due buoni motivi: da una parte il flagship di HTC si propone esteticamente troppo simile al suo predecessore lasciando spazio ad un “fattore novità” ridotto all’osso, e dall’altra si è notoriamente reso oggetto di innumerevoli problematiche e controversie (dal surriscaldamento del processore fino alla fotocamera non particolarmente performante).

E tanto per correre ai ripari, il colosso di Taipei sta lavorando ad un aggiornamento software che possa restituire un minimo di credibilità a questa sua creatura. Parliamo di un update che introdurrà una modalità multiutente e la possibilità di intervenire nella regolazione dei colori del display: nulla di eccezionale, ma si tratta pur sempre di un salto in avanti considerando che il fondo, ormai, è stato ampiamente toccato.

La fonte non ha però chiarito alcunché per quel che riguarda la data di rilascio, né ha proferito parola sul fatto che questo aggiornamento possa essere diretto solo ad alcuni device della linea One. Per questa ragione lasciamo momentaneamente aperta la questione non sminuendo il fatto che HTC, per quello che può stanti i tempi alquanto tardivi, stia cercando di fare qualcosa pur di rialzarsi da una credibilità che One M9 sembra aver portato a picco.

fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]