Un rapporto preveniente dalla Corea del Sud getta non poche ombre su LG, la nota società che da molti anni a questa parte opera con successo nel mercato hi-tech. Ecco appunto, oggetto del rapporto è proprio la parola “successo”: sembra infatti che l’azienda non sia più tanto forte come prima e che, a dimostrazione di ciò, starebbe per compiere drastiche scelte pur di sopravvivere a una concorrenza sempre più spietata.

Pur di non soccombere, l’azienda sembra volersi muovere verso un graduale taglio dei prezzi e avrebbe già iniziato a farlo nella sua terra natia: il rapporto dimostra che LG, quanto meno in Corea del Sud, è meno cara di Samsung e Apple.

Per arrivare a questa conclusione si sono presi in riferimento 17 smartphone prodotti da LG e si sono analizzati i rispettivi prezzi: è così venuto fuori che il loro costo medio sia di circa 132 euro per i clienti che hanno optato per un piano SK Telecom da 45 euro; il costo medio dei prodotti Samsung alle stesse condizioni è invece di 313 euro, mentre quello di Apple si aggira intorno ai 648 euro.

E’ perciò evidente che LG sta effettivamente riducendo i prezzi dei suoi prodotti col fine ultimo di incrementare le vendite e la sua quota di mercato: ma quale sarà la sua politica dei prezzi prevista per il prossimo futuro, e soprattutto, anche l’Occidente verrà coinvolto da questa ventata di grandi novità?

fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]