La gamma Galaxy A di Samsung notoriamente voluta per proporre al grande pubblico una serie di dispositivi di fascia medio-alta, conterà presto al proprio seguito un nuovo esemplare: il Samsung Galaxy A9. Proprio lui, non a caso, ha fatto visita a Geekbench laddove ha ottenuto un punteggio molto interessante nonostante il processore incorporato non sia certo di fascia alta.

Questi primi test ci permettono di conoscere le presunte specifiche tecniche che dovrebbero animare Galaxy A9: in questo senso troveremo probabilmente un processore Qualcomm Snapdragon 620 octa-core, una GPU Adreno 510 e un modem di classe LTE X8. E poi ancora 3GB di RAM, 13 megapixel di fotocamera posteriore e un sistema operativo naturalmente basato su Android 5.1.1 Lollipop.

Ma esattamente di che punteggi parliamo? Il presunto Samsung Galaxy A9 ha ottenuto 1325 punti in modalità single-core e 4461 punti sul fronte multi-core.

Nel corso delle prossime settimane verremo forse a conoscenza di qualche dettaglio in più sul suo conto e saremo così in grado di riuscire a fare qualche considerazione in più nel merito. Quel che possiamo dedurre fino a questo momento, è che a differenza di altri “esperimenti”, quello relativo alla gamma Galaxy A è a dir poco riuscito e destinato a regalare altre soddisfazioni.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]