Bloodborne avrà una edizione Game of the Year

Dopo aver presentato l’espansione “The Old Hunters”, che uscirà il 24 novembre, Sony annuncia che “Bloodborne” di FromSoftware riceverà una edizione GOTY che comprenderà il gioco originale e l’espansione e che uscirà, almeno in Europa, il 27 novembre (ma qualcosa di simile era già stato annunciato anche per il mercato giapponese).

“Bloodborne”, qua la nostra recensione, è un videogioco di ruolo d’azione in terza persona diretto da Hidetaka Miyazaki, autore di “Demon’s Souls” e “Dark Souls”. In esso il giocatore, giunto nella città di Yharnam in cerca delle arti curative lì studiate, si trova a prendere parte alla Caccia contro i mostri infetti e degenerati che periodicamente, ne invadono le strade. “Bloodborne” prende la narrazione ricca di non detti e lo stile di gioco della serie dei Souls, caratterizzata da esplorazione e duri combattimenti in cui nessun errore viene perdonato al giocatore, e aggiunge a essi velocità e una storia basata sull’orrore lovecraftiano.

Nella espansione “The Old Hunters” i giocatori si troveranno rinchiusi, insieme ai Cacciatori del passato, in un Incubo, in cui potranno investigare la storia delle passate Cacce avvenute a Yharnam, acquisiranno, da quanto si vocifera e si vede nel trailer, la capacità di trasformarsi in Bestie. Inoltre troveranno nuove armi (tra cui l’arma a distanza chiamata Simon’s Bowblade), nuovi vestiti, nuovi attrezzi speciali del cacciatore e, naturalmente, nuovi boss.