Poche ore fa Huawei ha presentato ufficialmente il nuovo Honor 5X, smartphone che si contraddistingue per via di una costruzione in metallo e per l’implementazione di un sensore di impronte digitali. Elementi, questi, che fino a un anno fa erano prerogativa della sola serie top di gamma! Eppure, nonostante Honor 5X faccia proprie queste ed altre specifiche tecniche di ottima fattura, il prezzo sembra riuscire a tenersi molto contenuto.

Ma andiamo con ordine. Huawei Honor 5X monta un ampio pannello 5.5″ Full HD, ospita un processore Qualcomm Snapdragon 615, ha 2 o 3GB di RAM a seconda della variante scelta, e si avvale di un reparto fotografico basato su un sensore da 13 megapixel con apertura f/2.0 e su un sensore frontale da 5 megapixel. La memoria interna è da 16GB, la batteria da 3.000 mAh, mentre per quanto concerne l’ambiente software abbiamo a che fare con Android 5.1 Lollipop personalizzato dall’interfaccia grafica EMUI.

I prezzi, dicevamo. Ebbene, sotto questo punto di vista sappiamo che Honor 5X è già disponibile al preordine per il mercato cinese a un prezzo di circa 150€ per il modello con 2GB di RAM, e a un listino di soli 199€ per la versione con 3GB di memoria RAM. Cifre che naturalmente potrebbero cambiare per il mercato europeo ma che riescono comunque a dare ad Honor 5X l’aria di un ottimo rapporto qualità/prezzo.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]