Huawei Mate 8 sarà l’erede per definizione di un Mate 7 che per quanto ormai non nuovissimo continua a rimanere ancora oggi molto appetibile sia sotto il punto di vista tecnico sia per quel che riguarda un discorso di prezzo. E proprio come il predecessore, anche il prossimo top di gamma dovrebbe riuscire a far proprie delle specifiche oltremodo aggressive.

Ad esempio, un elemento che con ogni probabilità dovremmo trovare a bordo di Huawei Mate 8 riguarda la tecnologia Force Touch del display: tabù abbattuto da Apple ed ora via via infranto anche da vari produttori Android, quello dello schermo capace di rilevare i livelli di pressione è ormai divenuto un elemento irrinunciabile per ogni buon top di gamma.

Ma la fonte che ha diffuso questa indiscrezione parla anche di altro: a suo dire Huawei Mate 8 dovrebbe poter contare su un processore HiSilicon Kirin 950 o valutare l’idea di uno Snapdragon 820, mentre per quel che riguarda l’ambiente delle memorie potremmo avere una combinazione tipica per la fascia alta di mercato, vale a dire 4GB di RAM e 32/64GB di memoria interna.

E che dire delle fotocamere? A questo proposito la fonte parla di un ambiente multimediale davvero ben studiato, tanto è vero che in Huawei Mate 8 potrebbero finirci un modulo posteriore da ben 20 megapixel e un sensore frontale da 8! Ma dal momento in cui si parla di un probabile debutto previsto per fine Novembre, non manca moltissimo affinché Huawei Mate 8 possa rendersi noto in via definitiva.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]