“Call of Duty: Black Ops 3” su PC riceverà strumenti per creare mod e mappe nel 2016. Da quanto scritto su un post del blog ufficiale pare che siano aggiunte richiestissime dai fan, e Treyarch ha deciso di venire incontro alla comunità di “Call of Duty” iniziando a svilupparli. Non si sa ancora esattamente quando questi strumenti saranno disponibili, ma la loro Closed Alpha sarà a marzo 2016,  ma non è stato ancora detto nulla su chi e come potrà avere accesso. È stata però annunciata anche una successiva Open Alpha, di cui non si sa ancora una data indicativa.

Sarà possibile creare mappe e modalità di gioco e server personalizzati per giocare i mod in multiplayer (in modalità non classificata). I server saranno facilmente navigabili grazie a un browser apposito, che faciliterà la ricerca di partite con mod. Non si sa ancora se questi strumenti saranno poi portati anche su console, come per esempio accadrà per “Fallout 4” e dovrebbe accadere per “The Witcher 3: Wild Hunt”.

L’uscita di tutto questo materiale non è ancora sicura nemmeno su PC. Treyarch stessa specifica che “questo è un software ancora in sviluppo e quindi le cose potrebbero non andare come programmato. Qualche opzione potrebbe cambiare o essere proprio eliminata per essere magari sostituita con un’altra pure più figa, se troveremo problemi nel realizzare il progetto originale.” “Call of Duty: Black Ops 3” esce il 6 novembre per Xbox 360, Xbox One, PlayStation 3, PlayStation 4 e PC. Vi ricordo (ma qui trovate tutti i dettagli) che le versioni per PlayStation 3 e Xbox 360 mancano di molti contenuti, per esempio della intera campagna per giocatore singolo.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]