Il 2015 volge al termine e molte aziende stanno tirando le somme di quest’anno alquanto agguerrito in campo smartphone. C’è però chi guarda soprattutto al futuro e stiamo parlando della Samsung, azienda che ha sempre cercato di essere la numero uno al mondo. Per la società coreana l’anno appena trascorso non è stato semplice, vista anche la grande egemonia della Apple, ma per il futuro le cose non miglioreranno più di tanto. Tale considerazione è stata fatta dal nuovo capo del settore mobile della Samsung, Donjin Koh.

Quest’ultimo si è dimostrato più che altro realista, sapendo come sia assolutamente difficile riuscire a raggiungere il successo di un tempo. Il problema maggiore è dato ovviamente dalla concorrenza spietata, ormai anche le piccole aziende stanno avendo un ruolo importante in questo campo e non sempre si riesce ad ottenere quanto prefissato all’inizio di un nuovo progetto. Tutto sommato però Koh non vede la Samsung come un’azienda in grandi difficoltà, c’è sicuramente un cambio generazionale in atto, ma che richiederà ancora un bel po’ di tempo.

La Samsung quindi non si ritrova a vivere un periodo nero, tutto sommato però non è prevista una grande crescita per il 2016. Bisognerà quindi lavorare ancora tanto per poter essere considerata la migliore nel campo mobile e ovviamente dovrà passare anche un bel po’ di tempo. Probabilmente i frutti di questo nuovo lavoro saranno raccolti specialmente nel 2017, ora si pensa ad un altro anno di transizione e chissà però che non possa riservare qualche sorpresa. C’è sempre insomma chi attende lo smartphone perfetto.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

  • FausBot 25™

    Io ho quad core 1.3 Cortex-A7