Lo scrittore di “Mass Effect: Andromeda” (in uscita nel 2016) ha lasciato BioWare Montréal per spostarsi a Bungie. Chris Schlerf ha definito quella a BioWare una delle sue “migliori esperienze” della sua carriera ed è entusiasta del suo lavoro per la serie fantascientifica di Electronic Arts, ma ha quanto pare deciso di prendere una strada diversa per lavorare a “Destiny”, forse come autore della storia di “Destiny 2”, per Bungie.

Schlerf ha lavorato anche ad “Halo 4” (che già non era però più sviluppato da Bungie e fu anzi il primo “Halo” di 343 Industries) e la sua partenza si aggiunge alla lista di autori BioWare che si sono recentemente allontanati. Lo storico scrittore David Gaider se n’è andato a Beamdog (che si sta occupando delle versioni rimasterizzate di “Baldur’s Gate” e “Icewind Dale”), mentre il direttore Chris Wynn si è trasferito da Daybreak, studio autore di “H1Z1”.

Non è chiaro a che punto sia attualmente “Mass Effect: Andromeda” o come lo sviluppo del gioco possa essere influenzato dalla perdita del suo principale scrittore. Non è neanche chiaro da quanto Schlerf se ne sia effettivamente andato. La storia potrebbe essere ormai stata pienamente scritta e definita, e la sua collaborazione potrebbe non essere necessaria… o desiderata.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]