Le finanze di HTC non girano certo per il verso giusto, ma a quanto pare un accordo appena stipulato tra il colosso taiwanese e Google Alphabet potrebbe essere di grande aiuto per quel che riguarda la ripresa interna dell’azienda. Sembra infatti che le due realtà abbiano stretto una partnership di durata triennale per la produzione dei nuovi dispositivi Nexus.

In realtà mancano diversi mesi all’evento di presentazione di una nuova gamma Nexus, ma nonostante ciò i rumors continuano a venir fuori senza sosta e parlano già di una HTC e di una Google sempre più vicine e destinate a rimaner tali almeno fino al prossimo 2018. Il grande pubblico dovrebbe pertanto aspettarsi nuovi dispositivi Nexus a marchio HTC, anche se al momento non è chiarissimo cosa stia esattamente bollendo in pentola.

La totale mancanza di dettagli riguardanti questo presunto accordo induce a prendere la notizia con tutte le dovute cautele, ma è fuor di dubbio che una partnership di questo genere cambierebbe di molto la tradizione a cui Google si è sempre voluta uniformare: sarebbe infatti la prima volta che il colosso di Mountain View decide di affidare la gamma Nexus a un solo produttore per ben tre anni consecutivi.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]