Electronic Arts cancella il nuovo gioco degli autori di Burnout

All’E3 del 2014 Electronic Arts aveva mostrato il video del nuovo gioco di Criterion, studio autore di “Burnout”. Sembrava una roba assai divertente, in cui potevo alternare, in prima persona, un sacco di mezzi diversi in corse che si preannunciavano folli e divertenti e… non è che se ne sia saputo più molto eh? Credo non abbiano mai neanche dato un titolo, a parte “Beyond Cars” con cui era conosciuto. Comunque, annuncia Electronic Arts a GameSpot, il progetto è stato proprio cancellato.

Ora Criterion aiuterà gli altri studi a lavoro con i progetti delle varie serie legate alla licenza di “Star Wars”, come il videogioco per la Realtà Virtuale di “Star Wars Battlefront”, dopo aver contribuito ai veicoli di “Star Wars Battlefront” dell’anno scorso. “Anche se hanno lasciato il progetto precedente di cui avevano parlato e non ci stanno più lavorando, stanno continuando a costruire nuove idee ed esperimenti per nuove IP per Electronic Arts, oltre a continuare a collaborare con altri studi di EA.”

Per consolarvi, ricordatevi che Ubisoft ha annunciato “Steep” durante l’E3, un videogioco open-world di sport estremi invernali ambientato sulle Alpi e con una forte vocazione multiplayer. Ora Ubisoft non deve neanche più temere la concorrenza di Electronic Arts e di Criterion, che eppure sembrava aver riposto molte speranze e molto entusiasmo in questo lavoro. Chissà cosa è accaduto.

lascia un commento