News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Samsung Galaxy Note 7 versione 6/128 GB: costerà oltre 900 dollari?

Da pochi giorni siamo venuti a conoscenza del fatto che Samsung Galaxy Note 7 sta per arrivare anche in una variante che tra la componentistica hardware vanta 6 GB di memoria RAM e 128 GB di memoria interna. Sarebbe una gran cosa dato che con 4 GB di RAM la versione standard non si discosta molto dagli ultimi smartphone top di gamma del colosso coreano con il primato mondiale sul mercato degli smartphone: Samsung Galaxy S7 e S7 Edge.

L’esistenza di questa variante di Samsung Galaxy Note 7 è stata svelata dall’ente cinese TENAA che ne per il dispositivo ha rilasciato certificazione ufficiale. Il problema è che questa variante potrebbe essere riservata solamente al mercato cinese, e quindi sarebbe possibile solamente farsela importare. Delle nuove indiscrezioni hanno svelato il prezzo di questa variante per quanto riguarda la Cina. Il phablet potrebbe avere, nello specifico, un prezzo di listino internazionale di 914 dollari, esattamente 59 dollari in più della variante standard che in Cina costerà 855 dollari.

Per quanto riguarda il mercato europeo invece il top di gamma costerà 849 euro. Dato che non si tratta di una variante europea, non sarà il processore Samsung Exynos 8890 ad accompagnare i 6 GB di memoria RAM in Samsung Galaxy Note 7. Si tratta della versione del phablet con a bordo il processore quad core Qualcomm Snapdragon 820, che vanta una frequenza massima di 2,2 Ghz. Purtroppo non abbiamo ancora informazioni su una possibile data di uscita.

via