The Last of Us 2 esiste: ecco il suo primo trailer

Naughty Dog ha aperto la conferenza di inizio di PlayStation Experience con il primo trailer di “Uncharted: The Lost Legacy”, il nuovo capitolo della loro serie “Uncharted” con una nuova protagonista (Chloe). Ma Naughty Dog sta lavorando anche ad altro, e ha deciso di mostrare un gioco in una fase ancora più preliminare del suo sviluppo: “The Last Of Us: Part 2”, seguito di “The Last of Us” del 2013.

Nel primo trailer di “The Last of Us: Part 2” vediamo di nuovo la coppia di protagonisti del primp gioco, Joel ed Ellie, che sembra cresciuta, molto molto arrabbiata e decisamente brava a suonare la chitarra. Il finale del primo “The Last of Us” lasciava aperte molte domande sul destino di Ellie e sul rapporto tra lei e Joel (ha scoperto in questi anni la verità sulle Luci da cui Joel la ha salvata?).

Aggiornerà l’articolo appena sarà disponibile su internet un video del trailer, che mostra Ellie intenta a suonare la chitarra dopo essersi prefissata una nuova missione. “Li troverò e li ucciderò tutti, dal primo all’ultimo” dice la ragazza a Joel. Non è stata ancora fissata alcuna finestra o alcuna data di uscita, e come è stato detto il progetto dovrebbe trovarsi in uno stato molto preliminare del suo sviluppo e potrebbe non essere pubblicato prima di diversi anni. [AGGIORNAMENTO 20.31 ho intanto aggiunto il trailer da una fonte non ufficiale. AGGIORNAMENTO 21.27 ho aggiunto il trailer dal canale ufficiale PlayStation]

[AGGIONAMENTO 23.23] Naughty Dog, durante la successiva conferenza durante PlayStation Experience, ha raccontato che questa è una “storia che parla di odio”, in opposizione a “The Last of Us” originale che parla di amore, del costruire il rapporto tra Ellie e Joel. In “The Last of Us: Part 2” sarà Ellie il personagggio giocabile. “The Last of Us: Part 2” è ambientato cinque anni dopo la fine del gioco originale, con Ellie diciannovenne.