News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Niente Xiaomi Mi 6 Plus, ci sarà solo il Mi Note 3

Torniamo a parlare di Xiaomi e del suo Mi 6 che da stamattina è ufficialmente in vendita sugli store online. In particolare ci occupiamo della variante Plus, quella che per molti avrebbe dovuto ovviare alla principale mancanza del nuovo top di gamma dell’azienda cinese: un display (da 5.2″) forse un po’ troppo ridotto visti gli standard attuali.

Ebbene, le ultime indiscrezioni vogliono il Mi 6 Plus “sostituito” dal prossimo phablet, il Mi Note 3. In effetti si parlava di un’uscita della variante Plus durante il Q3 del 2017, praticamente lo stesso periodo del Mi Note 3 (il Mi Note 2 è stato presentato a fine ottobre 2016). Xiaomi avrebbe quindi deciso per uno “snellimento” delle proprie linee per un particolare motivo.

Sottolineiamo che si resta nel campo delle ipotesi, ma pare che finalmente il produttore avrebbe deciso di semplificare la vita degli utenti, spesso confusi da nomi e modelli fin troppo simili tra loro. Certo, il Mi 6 ha tutto per imporsi sul mercato e creare quasi una nuova “identità” del brand, ma provare a proporre solo questo modello nel 2017 per poi lanciare una versione più economica durante il prossimo anno sarebbe una soluzione condivisibile.

Qualcuno ipotizza anche che il tutto sarebbe legato alle difficoltà di produzione di cui abbiamo parlato ampiamente ieri in questo articolo. Sarebbe opportuno, però, ricordare che Xiaomi non ha mai parlato ufficialmente del Mi 6 Plus.

fonte GizmoChina