News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Gwent The Witcher Card Game entra in beta aperta

CD Projekt Red ha di recente chiuso le iscrizioni per la beta chiusa di “Gwent: The Witcher Card Game”, il suo videogioco di carte collezionabili digitali legato al gioco di carte Gwent presente nella serie “The Witcher” (nata da romanzi e poi diventata una serie di videogiochi e, prossimamente, una serie televisiva per Netflix). Il gioco resterà accessibile a chi ha già accesso alla beta sino al 22 maggio, quando i server verranno spenti per manutenzione, ma se non avete avuto ancora occasione per provare “Gwent: The Witcher Card Game” avrete presto la vostra occasione con la beta aperta.

La beta aperta (“Beta Pubblica”, “Public Beta”) di “Gwent: The Witcher Card Game” inizierà il 24 maggio 2017 e sarà disponibile su PC, Xbox One e PlayStation 4. Nel comunicato stampa Benjamin Lee, che dirige lo sviluppo in CD Projekt Red, ha dichiarato che “la Beta Pubblica è il prossimo passo nel processo di sviluppo del gioco, e siamo onorati di continuarlo con tutti i giocatori che sono rimasti sinora con noi. È anche un’opportunità per molti nuovi giocatori per provare Gwent per la prima volta e non vediamo l’ora di migliorare ulteriormente il gioco con il loro aiuto.”

I progressi dei giocatori che hanno partecipato alla beta chiusa saranno annullati prima dell’inizio della beta aperta, ma chi ha sostenuto le prime fasi dello sviluppo di “Gwent: The WItcher Card Game” riceverà ricompense per le sue attività (potete approfondire qui questo argomento). Alle nove di stasera 17 maggio potrete vedere sul canale Twitch di CD Projekt Red uno streaming dedicato prioprio alla Public Beta di “Gwent: The Witcher Card Game”.