Annunciato Huawei Y7 Prime: la gamma entry-level si rinnova

L’azienda cinese Huawei ha appena annunciato il nuovo Huawei Y7 Prime, smartphone successore dell’Y6 Prime rilasciato lo scorso anno. Trattasi, per chi non lo sapesse, di una gamma di telefoni economica con caratteristiche tecniche entry-level nonché dedicate ad un pubblico non particolarmente esigente.

Parlando proprio di specifiche hardware, il nuovo Huawei Y7 Prime monta un display 5,5″ IPS con risoluzione HD Ready (1280×720 pixel) ed il SoC Qualcomm Snapdragon 435 octa-core da 1.4GHz. Il tutto fa il paio con la GPU Adreno 506, 3GB di RAM e 32GB di memoria interna, quantità storage ideale per immagazzinare una cospicua quantità di app, media, ecc… In chiave software, il device fa leva sulla presenza dell’ormai solito Android Nougat 7.0 personalizzato con l’interfaccia proprietaria EMUI 5.1. Il comparto fotografico presenta un obiettivo posteriore da 12MP con flash LED ed un obiettivo anteriore da 8MP. Nella media e senza troppe sorprese anche il reparto delle tecnologie sensoriali, scandito dall’implementazione di un sensore di prossimità, bussola, giroscopio e lettore di impronte digitali. Le altre opzioni di connettività includono il supporto al Wi-Fi 802.11 b/g/m, al Bluetooth 4.1 ed infine alla porta micro-USB.

Huawei Y7 Prime viene alimentato da una batteria di 4000 mAh per consentire di utilizzare lo smartphone agevolmente fino ad un giorno o due senza ricarica.

Attualmente il dispositivo è disponibile ad Hong Kong e in alcuni mercati asiatici selezionati nelle colorazioni Black, Gold e Rose Gold al prezzo di circa 215 euro nostrani. Vi informeremo non appena verranno rilasciati dettagli su un’eventuale release europea.

fonte PhoneRadar