Su iOS 11 cominciano ad arrivare le prime mappe indoor!

L’annuncio era arrivato ad inizio del mese durante la WWDC ed aveva di certo colpito la curiosità di tantissimi appassionati: adesso, con la seconda beta di iOS 11 per gli sviluppatori rilasciata da Apple qualche ora fa, si può dire che è ufficiale. Sul prossimo sistema operativo targato Cupertino (il rilascio per gli utenti è previsto verso ottobre) cominceranno ad apparire anche le mappe “indoor” di luoghi di particolare interesse segnalati nell’app “Mappe”.

In altre parole, sarà possibile avere la mappa anche dell’interno di diverse strutture: si partirà da aeroporti (Philadelphia International Airport e Mineta San Jose International Airport i primi ad essere stati mappati) e centri commerciali (Westfield Valley Fair di San Jose e California and Westfield San Francisco Centre a San Francisco hanno già fatto il loro esordio). Insomma, cercare la strada più breve per raggiungere un terminal o una porta d’imbarco o – peggio ancora per i più spendaccioni – quella per recarsi nel proprio negozio favorito sarà un gioco da ragazzi. Sarà infatti attivabile la funzione relativa alle indicazioni per raggiungere un determinato punto.

Le mappe, come facilmente immaginabile, saranno particolarmente dettagliate. Oltre a bagni pubblici e punti di interesse o di informazione, saranno segnalate le informazioni relative – ad esempio – a locali commerciali come numero di telefono, orari d’apertura ecc. Notevole.

fonte Macrumors.com
lascia un commento