Lost Sphear torna all’RPG classico di Square Enix a inizio 2018

“Lost Sphear”, il nuovo videogioco di Tokyo RPG Factory (Square Enix) ha una data di uscita anche in Occidente. “Lost Sphear” si propone come seguito, solo spirituale, del precedente gioco di Tokyo RPG Factory, “I Am Setsuna”, e come “I Am Setsuna” vuole recuperare nell’epoca moderna il sapore dei videogiochi classici realizzati negli anni Novanta da Square ed Enix, tra cui mi sembra sempre preponderante “Chrono Trigger” come punto di riferimento. Ah, ricordatevi che si legge come “Lost Sphere” anche se si scrive “Lost Sphear”.

In “Lost Sphear” sono Kanata, impegnato in una missione per salvare grazie al potere dei ricordi un mondo che sta scomparendo. “Lost Sphear” avrà un sistema di combattimento basato sull’Active Time Battle (ATB), cioè con barre che si colmano col passare del tempo e consentono, quando piene, di far agire i personaggi, ma il sistema sarà arricchito dalla possibilità di modificare la posizione dei protagonisti sul campo di battaglia.

“Lost Sphear” uscirà in Europa il 23 gennaio 2018 su PlayStation 4 (via PlayStation Store), Nintendo Switch (eShop) e Steam, ma sarà anche disponibile una sua edizione fisica per PlayStation 4 e Nintendo Switch in esclusiva sul negozio ufficiale online di quare Enix. È già possibile inoltre pre-acquistare “Lost Sphear” per PlayStation 4 (ottenendo anche un tema dinamico e due brani musicali), Steam (ottenendo uno sfondo e due brani musicali) e sul negozio online di Square Enix (ottenendo due brani musicali). Come al solito, noi di Webtrek vi consigliamo di attendere le recensioni e di non fidarvi troppo di una data di uscita tanto lontana.