News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

San Marino strappa il primato: sarà il primo paese a ricevere il 5G

Entro la fine del 2018, la connessione 5G arriverà in Europa con un test d’inizio che sarà avviato in uno stato estero ma decisamente vicino a noi: San Marino.

Inizialmente previsto per il 2020, l’esordio del 5G è stato anticipato di non poco, e a quanto pare avverrà prima del previsto anche grazie al grande lavoro portato avanti da vari operatori. Primo fra tutti Telecom Italia. Sarà infatti Telecom ad inaugurare il 5G in Europa, con dei test che verranno portati avanti a San Marino.

Il 5G offrirà una velocità decisamente superiore rispetto a quella garantita dalle attuali reti LTE, o almeno questo ci dicono i dati (100 Gbps in download e 50 Gbps in upload). Il progetto prevede prima di tutto l’installazione di 10 antenne collegate alla fibra ottica, per poi continuare con la messa in opera di tutto il resto dell’infrastruttura.

Ma il dato ancora più entusiasmante non è mica questo: dal momento in cui negli Stati Uniti, operatori quali Verizon e AT&T sembrano in grado di portare il 5G non prima del 2019, San Marino sembrerebbe essere lo Stato che anticiperà tutti su questo fronte. Un vero e proprio primato che pur essendo non italiano, in un certo senso possiamo considerare anche un po’ nostro vista la collocazione territoriale della Repubblica e vista la sua sostanziale italianità.

fonte Reuters