iPhone 7s e 7s Plus, il design non riserverà sorprese: ecco le immagini

No, non dovrebbero esserci inattese novità sul fronte iPhone 7s. Quello che un po’ tutti temevano (un sostanziale disinteresse da parte di Apple nei confronti del melafonino di “generazione intermedia”) alla fine potrebbe rivelarsi realtà. Beh, almeno dal punto di vista del design, dove Cupertino ha scelto ancora una volta la strada della continuità, battuta con assiduità da anni, dall’uscita dell’iPhone 6s che ricalcava il suo predecessore.

Insomma, aspettiamoci polemiche roventi nelle prossime settimane. E’ da verificare soprattutto la risposta degli utenti che difficilmente si lasceranno convincere dalle poche novità di iPhone 7s rispetto al 7 a livello hardware. Soprattutto se allo stesso momento sarà lanciato il già ambitissimo iPhone 8. Certo, ci sarà il fattore prezzo a determinare una prima scrematura, ma è indubbio che i CAD che vi postiamo di seguito non sono esattamente entusiasmanti.

I file sono spuntati online da poche ore e lasciano pochi dubbi: iPhone 7s, compresa la variante Plus, ricalcherà in toto quanto già visto col 7. Se da un lato troveremo di certo ricarica wireless e nuovo chip A11, è palese come Apple abbia comunque dovuto presentare un device non troppo “avanti”, per non rischiare di oscurare iPhone 8. Così non ci sarà né un design bezel-less né il display OLED. Resterà, quello sì, il Touch ID che in molti preferiscono al riconoscimento facciale che arriverà sull’8 (e che per alcuni escluderebbe il sensore per le impronte digitali). Potrebbe essere un paradosso, ma proprio una mancata novità potrebbe essere la salvezza dell’iPhone 7s

fonte Technobuffalo.com