iPhone 5S, conferme per il lettore di impronte digitali

Altre parti interne relative a iPhone 5S confermano ormai quella che sembra essere una certezza del prossimo smartphone di punta di casa Apple: la presenza di un sensore per la rilevazione delle impronte digitali dell’utente. La foto della parte interna del nuovo smartphone è stata pubblicata dal sito francese Nowhereelse.fr e una delle componenti sembra effettivamente confermare la presenza dello scanner.

La nuova parte relativa al pulsante Home appare infatti diversa e più complessa rispetto lo stesso visto su iPhone 5. Difficile confermare naturalmente che la componente si riferisca davvero a un prodotto Apple, ma per il momento bisogna accontentarsi di queste speculazioni in attesa della presentazione ufficiale che dovrebbe avvenire il prossimo 10 settembre.

È interessante notare come precedenti versioni della stessa componente non presentassero la presunta parte aggiuntiva che dovrebbe rappresentare proprio lo scanner delle impronte digitali: possibile che Apple abbia escluso la tecnologia dai primi prototipi di iPhone 5S.

Al momento, la prova più importante circa la presenza dello scanner nel nuovo iPhone è da ricercare nella stessa beta di iOS 7, che presenta riferimenti a un kit biometrico, mentre una stringa di testo descriveva il funzionamento necessario per far sì che lo smartphone possa riconoscere l’utente grazie alle impronte digitali.

Via

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.