OnePlus 6: problemi di battery drain dopo l’ultimo update

Il nuovo OnePlus 6 è, senza dubbio, uno dei migliori smartphone tra i modelli arrivati sul mercato nel corso degli ultimi mesi. Grazie anche alla possibilità di acquisto tramite Amazon (clicca QUI per le offerte Amazon su OnePlus 6), lo smartphone ha rapidamente raggiunto e superato quota 1 milione di unità vendute.

Come da tradizione, OnePlus sta garantendo al suo  nuovo smarpthone un supporto software costante. L’ultimo update per il OnePlus 6 porta con sé problemi di battery drain. Con il passaggio ad Oxygen 5.1.8, infatti, i possessori dello smartphone stanno registrando diversi problemi con il proprio device.

Al momento gli effetti di questo update sono diversi. Alcune segnalazioni confermano un drastico calo dell’autonomia mentre altri utenti evidenziano degli improvvisi spegnimenti una volta raggiunto il 50% di carica della batteria. In altri casi si registra un vero e proprio battery drain con un consumo eccessivo di batteria non imputabile ad un utilizzo intenso dello smartphone.

I problemi introdotti da Oxygen 5.1.8 su OnePlus 6 sarebbero legati all’introduzione di una serie di modifiche al sistema di gestione energetica con display accesso del device. Al momento, in ogni caso, non c’è una soluzione definitiva per il problema. E’ probabile che nel corso dei prossimi giorni OnePlus rilasci un fix in grado di eliminare, una volta e per tutte, il battery drain dal suo OnePlus 6.

fonte Androidheadlines
Potrebbe piacerti anche