Sony Xperia XA2 e XA2 Ultra cominciano a ricevere Android Pie stabile: ma c’è un problema…

Notizia agrodolce quella che arriva dall’Est Europa per tutti i proprietari di Sony Xperia XA2 e Xperia XA2 Ultra. Sui due smartphone era previsto l’arrivo di Android Pie 9, in versione stabile, ormai da qualche settimana, ma il rilascio si è fatto attendere ben più del previsto.

Ebbene, da Russia, Bielorussia e Kazakistan arriva la notizia di un roll out cominciato da alcune ore della build con la sigla 50.2.A.0.342, con peso di poco inferiore a 1 GB (per essere più precisi siamo sui 946,7 MB). Insomma, sembrerebbe essere il preludio dell’arrivo di Pie anche nel nostro paese, ma la situazione è più complicata di quanto sembri.

Si sprecano, infatti, le segnalazioni di tantissimi utenti che denunciano problemi di varia natura che, nei casi più gravi, portano addirittura al brick su alcuni modelli. Il touch è praticamente inutilizzabile, lo smartphone va in blocco totale. E, peggio ancora, non sembrano funzionare neppure gli strumenti di ripristino ufficiali che Sony raccomanda ai suoi utenti.

Insomma, dato anche il silenzio momentaneo del produttore giapponese, non è escluso il ritiro di questa build che porta Android Pie 9 su Sony Xperia XA2 e Xperia XA2 Ultra con conseguenti ed ulteriori ritardi sulla tabella di marcia. Vale la pena segnalare le tante novità che contiene il firmware, soprattutto a livello grafico e all’interno dell’app Fotocamera, praticamente rivoluzionata.

Sony Xperia XA2 è venduto al miglior prezzo su Amazon sul link che segue: Sony Xperia XA2 Smartphone da 32 GB, Mono SIM, Nero

fonte xda-developers
Potrebbe piacerti anche