Vivo X27 Pro avrà un carrellino per la cam “a scomparsa” un po’ troppo grande…

Il prossimo 19 marzo saranno presentati Vivo X27 e X27 Pro; è quest’ultimo modello che, con ogni probabilità, catturerà l’attenzione degli appassionati con una soluzione inedita, almeno in parte, nel comparto multimediale.

A finire sotto i riflettori è nuovamente la fotocamera anteriore, “croce e delizia” di tutti i produttori di smartphone che cercano di ridurre quanto più possibile lo spessore dei bordi del display senza ovviamente rinunciare alla selfie-cam. Vivo è stata tra le primissime aziende a presentare la cosiddetta fotocamera “a scorrimento” e con l’X27 Pro continuerà a battere questa strada.

Anzi, stando all’immagine leaked mostrata oggi da SlashLeaks, il carrellino dovrebbe essere anche più ampio del solito; non per ospitare una dual cam anteriore come ipotizzato in un brevetto risalente allo scorso anno, bensì per affiancare al sensore fotografico anche un flash LED per una miglior resa anche in condizioni di scarsa luminosità.

Vedremo se tale soluzione arriverà anche a bordo di Vivo X27 che, tra l’altro, si presenta anche con una diversa disposizione delle tre fotocamere posteriori, sempre in verticale, ma sul lato e col flash LED posizionato tra i primi due sensori. Da segnalare la presenza a bordo su entrambi i modelli di uno Snapdragon 710 (con 8 GB di memoria RAM), del sensore per le impronte digitali nel display e di una batteria da 4.000 mAh. Possibile che nello stesso evento venga presentato anche Vivo S1, smartphone che andrà a posizionarsi in una fascia di mercato più bassa.

Su Amazon, intanto, è possibile acquistare Vivo V9 seguendo questo link: VIVO V9 Dual SIM 64GB 4GB RAM Nero SIM Free

Potrebbe piacerti anche