Vivo iQOO Neo è ufficiale con Snapdragon 845, batteria da 4.500 mAh e tripla cam posteriore

Dopo l’arrivo della versione standard ad inizio marzo, ecco ufficializzato anche Vivo iQOO Neo, interessante medio-gamma per il momento disponibile (dall’8 luglio) soltanto in Cina ma che anche in Europa potrebbe dire la sua. In attesa di comunicazioni in merito, andiamo a scoprire i dettagli di questo smartphone.

Vivo iQOO Neo si presenta con un display Super AMOLED da 6.39 pollici con risoluzione in Full HD+, aspect ratio pari a 19.5:9 e col sensore per le impronte digitali integrato. E’ presente anche un notch a goccia dalle dimensioni piuttosto ridotte. A dare potenza a questo device ci pensa lo Snapdragon 845, processore Qualcomm presente su tanti top di gamma del 2018, accompagnato da una scheda grafica Adreno 630 e da 6/8 GB di memoria RAM con 128 GB di storage interno.

Il comparto multimediale è caratterizzato dalla presenza di una tripla fotocamera posteriore: sensore principale Sony IMX363 da 12 MP e apertura f/1.79, grandangolo da 8 MP con apertura f/2.2 e sensore per la profondità di campo da 2 MP (f/2.4). Sul frontale, invece, trova spazio una fotocamera da 12 MP Dual Pixel (f/2.0).

Oltre a Bluetooth 5.0, USB di tipo C e jack audio da 3.5 mm, va segnalata anche la batteria da 4.500 mAh con supporto alla ricarica rapida a 22.5 W che permette di arrivare al 50% della batteria in mezz’ora. Vivo iQOO Neo arriva in due colorazioni, una gradiente (Electro-optic Violet) e una con una trama a fibra di carbonio (Carbon Black), e a questi prezzi: 1.798, 1998, 2.098 e 2.298 yuan (230, 250, 270 e 295 euro) per le versioni da 6+64 GB, 6+128 GB, 8+64 GB e 8+128 GB.

Per chi volesse “provare” uno smartphone Vivo il consiglio è quello di puntare sul Nex, in vendita qui su Amazon: Vivo - Smartphone Vivo NEX, con schermo Ultra FullView, memoria RAM da 8 GB + 128 GB, Dual Sim sbloccata, versione internazionale, con Google Play preinstallato

Potrebbe piacerti anche