Recensione Rush Wars per Android

Stai cercando un nuovo gioco per il tuo smartphone e non sei riuscito a trovarlo? Ti aiutiamo noi: in questo approfondimento, infatti, faremo una recensione di Rush Wars per Android, che ha messo in mobilitazione diversi appassionati di videogame e utenti del sistema gestionale di Google (e non solo!).

Se non sai di cosa si tratta, o non ne hai ancora mai sentito parlare, non preoccuparti: ti spiegheremo noi cos’è e perché non puoi assolutamente evitare di giocarci. Se, invece, hai già letto o sentito qualcosa ma non ti è ancora chiaro tutto, questo è il momento di approfondire.

Abbiamo raccolto, infatti, le maggiori informazioni online e abbiamo stilato una recensione di Rush Wars per Android. Ma, adesso, è turno di spiegarti prima che cos’è Rush Wars.

Recensione Rush Wars per Android

Recensione Rush Wars per Android: che cos’è questo nuovo gioco online

Se ti piacciono i giochi di strategia e nessuno negli ultimi ti ha soddisfatto, allora questa è la notizia che aspettavi. Infatti, Rush Wars è il nuovo gioco della Supercell che, per chi non è proprio un esperto di giochi, ha realizzato Clash of Clans e Clash Royale, che ha tenuto incollati migliaia di utenti.

Disponibile sia per Android su GooglePlay che per iOS su AppleStore, è un nuovo gioco strategico che sta già spopolando in Canada, Nuova Zelanda e Australia, dove è stata rilasciata la versione beta. Scopo del gioco è difendere il proprio fortino, detto in gergo Tower Defense, dai nemici con la possibilità, ovviamente, di migliorare il rendimento delle proprie truppe.

Come? O pagando per degli accessori, il cui costo parte da un minimo di poco più di 1 euro ad anche oltre 100 euro, oppure attraverso dei punti di ritrovo per recuperare le risorse o, ancora, utilizzare degli espedienti per aumentare le potenzialità della tua truppa e acquisire esperienza (anche la tua, di esperienza!).

Ora che ti abbiamo spiegato cos’è Rush Wars, prima di mostriamo il video del trailer* e, poi, ti raccontiamo la nostra recensione su questo gioco che promette un grande successo!

*Trailer tratto dal portale multiplayer.it

Recensione Rush Wars per Android

Ecco, ora siamo arrivato al secondo e penultimo punto di questa guida: la recensione di Rush Wars. Premesso che il 29 agosto 2019 c’è stato un piccolo aggiornamento che ti raccontiamo qualche rigo più giù, andiamo a vedere gli aspetti essenziale di Rush Wars.

Innanzitutto c’è da dire che puoi giocare sia da solo sia con i tuoi amici, formando una vera e propria squadra che sfida tutti gli utenti del mondo. Questo, ovviamente, a dispetto di chi si ostina a dire che i giochi online rendono solitari a prescindere gli utenti. Particolare importanza è stata data, inoltre, alla possibilità di aumentare il proprio livello e, a tal proposito, è stata inserita una miniera al centro del fortino che dovrai difendere poiché ci sono gli strumenti per farti avere più risorse.

Senza dimenticare, ancora, il ruolo delle carte. Sono fondamentali perché è attraverso di esse che potrai conoscere e sfruttare nuovi metodi di difesa e di attacco. A proposito di attacco, inoltre, tra le caratteristiche del gioco c’è quella di creare un proprio team per ‘rubare’ le monete degli altri, puoi sbloccare alcuni aspetti del gioco, collezionare innovative abilità e scoprire nuove mappe che potrebbero essere utili ai fini della tua strategia.

All’inizio ti avevamo parlato dell’aggiornamento di Super Cell del 29 agosto. Chiudiamo il nostro approfondimento spiegandoti cosa è cambiato, in modo che tu possa essere sempre aggiornato. Quindi…prosegui la lettura!

La recensione di Rush Wars per Android

Recensione Rush Wars per Android: aggiornamento del 29 agosto 2019

Cosa è cambiato rispetto alla versione beta rilasciata il 26 agosto 2019? La nostra recensione su Rush Wars per Android si chiude aggiornandovi su ciò che è successo.

Potrebbero interessarti anche questi articoli!

Iniziamo dalla modifica al ruolo delle carte. Con il ‘Jetpack’, la salute è aumentata del 2,5% mentre con la carta ‘Pitcher’ l’area di attacco è incrementata di mezza casella. Discorso opposto per il ‘Bazooka’: qui, l’area di attacco è stata ridotta proprio di mezza casella. Penalizzazione importante per il ‘Laser’, la cui portata massima è stata ridotta di ben 3 caselle. Infine, penalizzazione anche per ‘Mortar’, la cui velocità è stata ridotta di 0,3 secondi.

Gli aggiornamenti non si fermano certamente qui. Per coloro che amano avere due piedi in una scarpa, è stata attivata l’opzione di poter giocare contro persino i propri compagni di squadra (quindi, se vuoi fare il doppio gioco…questo è l’aggiornamento adatto a te!). Inoltre, il livello del ‘Team Research Card’ è deciso dal giocatore che lo avvia. Infine, più in generale, sono state corrette delle piccole imperfezioni relative alle guerre e a delle impostazioni mancanti. Tutto normale, soprattutto se si tratta, appunto, della versione beta.

In ogni caso, però, il team di Super Cell ha fatto sapere che sta lavorando per migliorare ulteriormente la giocabilità, come ad esempio la compatibilità verso alcuni dispositivi e rendere il percorso adatto a tutti, ad esempio evitare che le truppe possano rimanere bloccati nei passaggi troppo stretti.

La nostra recensione di Rush Wars finisce qui ma, sicuramente, come abbiamo avuto modo di dire, non finiscono certamente le novità che il gioco proporrà agli appassionati. Un gioco strategico che sta già avendo un notevole successo tanto che dopo solo 3 giorni sono stati corretti alcuni bug e, siamo convinti, altri ne verranno scoperti e corretti. Non lo diciamo certo per mettere in dubbio la qualità del gioco – che è elevatissima – ma proprio perché solo giocando si può renderlo praticamente perfetto.

E tu, ci hai giocato? Faccelo sapere con un commento!

Recensione Rush Wars per Android: aggiornamento del 29 agosto 2019

Potrebbe piacerti anche