Xiaomi Mi Note 10, è partito il roll out di Android 10 (con MIUI 11) stabile

Grandi notizie per i possessori di Xiaomi Mi Note 10: anche sullo smartphone lanciato a fine 2019, caratterizzato dalla presenza di un sensore fotografico da 108 MP, è arrivato Android 10, con personalizzazione MIUI 11, nella sua versione stabile.

Mentre vi scriviamo giungono le prime segnalazioni anche dall’Italia dove sono stati coinvolti i modelli con a bordo la ROM Globale stabile (ROM Europa); non dovrebbe passare troppo tempo prima che tutte le unità in circolazione nel nostro paese ricevano il major update ma, nel caso in cui non vogliate attendere oltre, il firmware è disponibile anche per l’installazione manuale: lo potrete scaricare da questo link.

Vale la pena sottolineare che si tratta di un aggiornamento decisamente corposo (siamo attorno ai 2.6 GB) e che nel changelog, oltre alla nuova versione di Android e MIUI, si fa riferimento anche alla presenza delle patch di sicurezza relative allo scorso mese di aprile. Senza dimenticare gli immancabili miglioramenti sul piano delle prestazioni del sistema e delle correzioni di alcuni bug.

Dai primi riscontri, molti utenti di Xiaomi Mi Note 10 parlano di apprezzabili passi in avanti nel comparto fotografico e nella velocità di sblocco del sensore per le impronte digitali. Ci sono inoltre nuove opzioni per personalizzare l’Always On Display.

Xiaomi Mi Note 10 può essere acquistato su Amazon: Xiaomi Mi Note 10 Smartphone, 6 GB RAM + 128 GB ROM, Schermo 3D Curved Amoled 6.47", Penta Camera 108 MP, Selfie camera da 32 MP, 5260 mAh, Aurora Green