Come monitorare i tuoi passi solo con un telefono Android

Tutti vogliono condurre una vita più sana. Che si tratti di migliorare le proprie abitudini alimentari o di diventare più attivi, tutti dobbiamo iniziare da qualche parte. Un ottimo punto di partenza è camminare di più. Camminare è considerato un esercizio a basso impatto e di intensità moderata che la maggior parte delle persone può fare; una persona media percorre 4.000 passi al giorno , ma aumentandoli a 8.000 e 10.000 passi si riduce il rischio di malattie cardiache e cancro, rafforzando al tempo stesso le ossa, i muscoli e la resistenza del corpo. Porta una quantità sorprendente di benefici per la tua salute generale.

Per fortuna, puoi monitorare i tuoi passi utilizzando ottimi fitness tracker . Tuttavia, costano denaro. Fortunatamente, la maggior parte delle persone possiede uno smartphone, un’alternativa più economica per monitorare la propria forma fisica e i passi quotidiani. Questa guida spiega come utilizzare il tuo telefono Android per monitorare i tuoi passi.

Come monitorare i tuoi passi con Google Fit

Il modo più semplice per monitorare i tuoi passi su Android è utilizzare l’app Google Fit. Google Fit è l’app di fitness di Google che ti consente di monitorare la tua attività utilizzando il telefono. Per monitorare i tuoi passi con l’app:

1. Avvia l’ app Google Fit .

2. Seleziona l’ Account Google che desideri utilizzare con Google Fit.

3. Inserisci sesso, altezza, peso e data di nascita e tocca Avanti .

4. Tocca il pulsante Attiva per consentire a Google Fit di monitorare la tua attività.

5. Tocca l’ opzione Consenti nella finestra pop-up.

6. Seleziona gli obiettivi a cui desideri aspirare. Puoi cambiarli in seguito, quindi non preoccuparti di scegliere gli obiettivi perfetti.

Ora, quando apri l’app, i tuoi passi vengono visualizzati nella parte superiore dello schermo. Se hai già aperto l’app ma i tuoi passi non vengono monitorati:

1. Seleziona la scheda Profilo in basso, che ha la forma del busto di una persona.

2. Tocca l’ ingranaggio Impostazioni nell’angolo in alto a destra.

3. Scorri verso il basso fino alla sezione Preferenze di monitoraggio e attiva l’ interruttore Tieni traccia delle tue attività .

Google Fit ora dovrebbe iniziare a monitorare e mostrare i tuoi passi nell’app.

Come monitorare i tuoi passi con Fitbit

Google ha un altro servizio di fitness chiamato Fitbit. Ha acquistato Fitbit a novembre 2019 e da allora lo ha lentamente integrato. Fitbit si propone generalmente di fornire fitness tracker o smartwatch, nonché servizi di fitness, ma la loro app può essere utilizzata anche per monitorare i passi.

1. Apri l’ app Fitbit .

2. Tocca Accedi con Google .

3. Seleziona Continua come nuovo utente .

4. Scegli quale Account Google desideri utilizzare con Fitbit.

5. Segui le istruzioni visualizzate sullo schermo per configurare il tuo account.

6. Nella schermata iniziale di Fitbit, tocca l’ icona del dispositivo nell’angolo in alto a sinistra.

7. In Aggiungi connessioni , seleziona Aggiungi telefono sotto l’ opzione Telefono .

8. Tocca Continua .

9. Tocca Accetto .

10. Selezionare Consenti .

11. Il tuo telefono è ora configurato come dispositivo di localizzazione.

Inizierai a vedere i dati sui passi nell’app Fitbit raccolti dal tuo telefono.

Potrebbe piacerti anche