Quando Microsoft ha acquistato la divisione devices and services di Nokia non ha incluso nel “pacchetto” l’interessante piattaforma di mappe Nokia Here. Adesso, la compagnia finlandese fa sapere che continuerà a lavorare al software anche senza il supporto di Redmond e punta soprattutto a un importante miglioramento alla velocità di caricamento delle mappe offline.

Questo significa che nell’eventualità venissero rilasciati aggiornamenti per parti specifiche delle mappe, l’applicazione scaricherà l’update soltanto per quelle, senza dunque procedere nuovamente al download dell’intera mappa. La soluzione permetterà ai consumatori di scaricare meno dati del solito e godere di un upgrade generale molto più veloce.

L’aggiornamento software per Nokia Here sarà disponibile da oggi per tutti i terminali con sistema operativo Windows Phone 8 aggiornati all’ultimo firmware. Non ci sono informazioni al momento per quanto riguarda la versione dell’applicazione per Android e iOS. Resta da capire se l’acquisizione da parte di Microsoft influenzerà il supporto per queste piattaforme in futuro, soprattutto in termini di tempistiche.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]